sabato 14 marzo 2009


Siamo Ilaria, Alfredo ed Elia. Abitiamo in Sardegna, in un paese medievale, pieno di casette di tutti i colori, affacciate sul fiume più pulito dell’isola, a due passi da spiagge, calette e un mare che continua a meritarsi le “5 vele” di Legambiente. Stiamo parlando di Bosa, classificata appunto come una delle dieci località turistiche più belle d’Italia.
Qui, a Villavillacolle, la nostra piccola casa a torre del 1600, costruita ai piedi del Castello dei Malaspina, svolgiamo il nostro lavoro di scultori ceramisti mentre Elia va a scuola. I nostri anni di esperienza nel campo dell’alimentazione e ristorazione biologica, dell’accoglienza turistica e del vivere al di fuori della rat-race, vi garantiscono di trovare un’atmosfera accogliente e rilassante,con una dispensa ed una cucina biologica di qualità.

8 commenti:

  1. Complimenti per la vostra iniziativa, straordinaria.
    Noi ospitiamo volontari e viaggiatori da tutto il mondo, gratuitamente e con finalità simili.
    Spero di incontrarvi un giorno.

    Cristhian

    www.serydarth.wordpress.com

    RispondiElimina
  2. Grandissima la vostra iniziativa. Spero di potervi incontrare prima o poi ... domandina interessata: Accogliete tutto l'anno?

    RispondiElimina
  3. Che bello sapere che ci sono persone come voi che non guardano ai soldi come mezzo di scambio.Io personalmente li odio con tutta me stessa,mi domando e domando spesso agli altri se quando trovano la dispensa vuota si mangiano il contenuto del loro portafoglio per sentirsi sazi..bah.Quest'anno devo ancora fare le vacanze,fino a settembre sono occupata ,ma anche se decidessi di venire da voi non saprei come ricambiare la vostra ospitalità.se avete qualche suggerimento fate pute, io mi arrangio a fare di tutto.siete dei grandi Baci Margherita

    RispondiElimina
  4. Ciao Ilaria, ciao Elia, cia Alfredo.
    Mi sono imbattuto nel vostro blog perchè, insieme alla mia compagna, ho intenzione di avviare un progetto simile al vostro: un ecovillaggio, con autoproduzione di prodotti agricoli bio, energeticamente autosufficiente, che possa ospitare soggetti deboli, che diffonda la cultura dell'ecologia, del baratto e della decrescita.
    Vorrei mettermi in contatto con voi per chiedervi consigli e conoscere la vostra esperienza.
    la mia mail è sergio.orfeo@fotoorfeo.it
    Vi faccio i miei complimenti per essere riusciti a realizzare un bellissimo sogno che è anche il mio e di Terri, la mia compagna.
    Spero di sentirvi presto

    Sergio Orfeo

    RispondiElimina
  5. Complimenti per l'iniziativa, mi farebbe piacere sapere meglio come poter, eventualmente, usufruire del vostro servizio per trascorrere qualche fine settimana. Non siamo distanti siamo a cagliari. Ciao

    RispondiElimina
  6. CIAO RAGAZZI,HO CONOSCIUTO IL VOSTRO LAVORO ATTRAVERSO IL VOSTRO BLOG E VORREI METTERMI IN CONTATTO CON VOI PER BARATTARE QUALCHE GIORNO DI RELAX IL PROSSIMO AGOSTO IN CAMBIO DI.......NON SO, IO RESTAURO MOBILI E CUCINO BENE,HO AVUTO A CATANIA, LA MIA CITTA', UN'ATTIVITA' DI RISTORAZIONE BIOLOGICA E UN PICCOLO ORTO DISCRETAMENTE PRODUTTIVO. CHE NE DITE,, SI PUO' FARE? GRAZIE HAUDRY

    RispondiElimina